Reply

Sensazioone di debolezza

« Older   Newer »
nosskip
view post Posted on 12/1/2010, 11:06           Quote




Ragazzi chi di voi ha mai avuto sensazione di debolezza con fastidio gamba e/o braccia,io parte sx.Alcuni giorni forte altri no.NN so cosa puo' essere.
 
Top
view post Posted on 12/1/2010, 16:55           Quote
Avatar

Nobile di Shadowdale

Group:
Member
Posts:
817
Reputation:
0

Status:


Io spesso, di solito braccia o gambe con tremori "nervosi" molto accentuati. Vedo che molti oltre alle classiche fascicolazioni hanno queste "debolezze" che causano tremori...
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/1/2010, 17:01           Quote

master in fascicolazioni

Group:
Member
Posts:
928
Reputation:
0

Status:


Ciao Nosskip.
Anzitutto, hai prenotato la visita reumatologica? Io ti consiglio di effetturla per approfondire il problema, posto che sul piano neurologico hai accertato non esservi nulla e che devi stare assolutamente tranquillo da quel punto di vista (ma sul serio eh!!)

Per la debolezza di cui parli, posso dirti, anche in risposta al quesito che mi ponevi nella discussione sui diagnosticati spasmofili, che anche io provo una sensazione strana alla gamba sinistra che si sta accentuando (anche se in maniera non lineare, cioé con alternanze). Alle volte provo la stessa cosa al braccio sinistro. Anzi la mia sintomatologia iniziò ormai quasi quattro mesi fa proprio con indolenzimento braccio sinistro (poi scomparso) e fascicolazioni al pettorale sinistro con tachicardia e giramenti di testa.

La sensazione alla gamba in realtà non la definirei debolezza, ma piuttosto, nel mio caso pesantezza-rigidità-indolenzimento-fastidio. La debolezza non c'è perché riesco a fare tutto con quella gamba, includi esercizi piuttosto faticosi, salti numerosi sulla punta del piede, piegamenti monolaterali etc etc.
Il mio fastidio-pesantezza è molto evidente e mi crea parecchi problemi e si unisce alla rigidità generale di entrambe le gambe (da un paio di giorni un po' meno forte, forse..ma stiamo zitti). Io ho attribuito tale fastidio ad una possibile sciatalgia un po' atipica, poiché non ho dolore in senso stretto, ma fastidio e indolenzimento e poiché tra l'altro il fastidio migra tra il retro-coscia, il ginocchio esterno e il polpaccio esterno fino al piede e raramente comprende gluteo e zona lombo-sacrale (da cui in teoria dovrebbe partire).
Comunque so per certo che la cosiddetta sciatica può verificarsi indipendentemente da schiacciamenti o meno della colonna. Può dipendere in fatti anche da contratture muscolari (forse il nostro caso?) e da altre cause di compressione nervosa. In tali casi il dolore può interessare anche solo alcuni settori della gamba e non per forza tutta l'irradiazione bassa schiena-piede.

Per farti capire meglio il mio fastidio-pesantezza lo avverto tantissimo quando cammino e ancor di più se è possibile quando sto fermo in piedi a lungo. Si riduce da seduto di molto e si annulla dopo alcuni minuti sdraiato (anche se a volte la mattina posso svegliarmi con un indolenzimento alla gamba nei punti suddetti).
Inoltre il fastidio lo sento se muovo il piede (ad esempio) come una sorta di nervoso e di rigidità che si irradia fino alla coscia posteriore. Come se le articolazioni fossero più tese e contratte (cosa che non accade alla gamba destra).



Spero di essermi spiegato bene.

Un saluto e stai tranquillo.
 
PM Email  Top
nosskip
view post Posted on 14/1/2010, 15:09           Quote




ragazzi postiamo una volta per tutti cosa si ntende per debolezza muscolare e/o calo di forza.Esempi pratici utili per tutti
 
PM  Top
view post Posted on 14/1/2010, 18:09           Quote
Avatar

Nobile di Shadowdale

Group:
Member
Posts:
817
Reputation:
0

Status:


Esempio pratico mio:

Sono a letto, dormo a pancia in sotto, mi sveglio per soffiarmi il naso, mi tiro su sui gomiti, se fletto la schiena un po' iniziano a tremarmi i muscoli?nervi? delle braccia come se stessi facendo chissàchè sforzo.
 
PM Email  Top
view post Posted on 15/1/2010, 15:47           Quote

master in fascicolazioni

Group:
Member
Posts:
928
Reputation:
0

Status:


Perdita di forza significa che non si riesce a svolgere ciò che normalmente prima si svolgeva con quel distretto corporeo indebolito. Ad esempio cadono le cose dalle mani, non si riesce a chiudere una bottiglia, non si riesce a camminare senza strisciare una gamba a terra. Tanto più si può escludere di aver perso forza se si riesce a praticare uno sforzo notevole con l'arto interessato (ad esempio determinati esercizi). Se una gamba perde forza, ad esempio, non puoi saltare su una gamba sola, oppure ti cede se fai un piegamento. In ogni caso, come già si disse in altra discussione, esistono test neurologici per la forza (i vari Mingazzini) che ci dimostrano se la perdita di forza è reale o solo percepita.
Chiramente alcune debolezze per manifestarsi in maniera chiara ci mettono del tempo, ma nel tuo caso specifico Nosskip, dopo un anno e passa dall'esordio dei sintomi, direi che puoi metterti l'anima in pace.

In ogni caso dovremmo sapere tutti che tra perdita di forza e sensazione soggettiva di debolezza c'è la stessa relazione che c'è tra il sangue e il succo di pomodoro (scusate la metafora poco delicata).

Cosa ti sembra di non riuscire a fare con gli arti che percepisci come più deboli ?
 
PM Email  Top
view post Posted on 15/1/2010, 16:30           Quote
Avatar

fascicolante in evoluzione, preoccupato!

Group:
Member
Posts:
162
Reputation:
0

Status:


Guarda, io c'ho le gambe di ricotta praticamente tutti i giorni, ma faccio spinning e nuoto senza problemi, cammino, corro (poco perchè ho un ginocchio malandato), vado su e giù per le scale, siedo e mi alzo dalle sedie senza dovermi attaccare da qualche parte.
Ecco, se hai dei problemi a fare queste cose, ci sarebbe da indagare su una perdita di forza oggettiva, altrimenti vai tranquillo, l'ansia porta anche a questa sensazione di debolezza, e in quel caso bisogna curare la testa.
 
PM Email  Top
bax8
view post Posted on 25/1/2010, 14:39           Quote




CITAZIONE (astrovivente @ 15/1/2010, 15:47)
Perdita di forza significa che non si riesce a svolgere ciò che normalmente prima si svolgeva con quel distretto corporeo indebolito. Ad esempio cadono le cose dalle mani, non si riesce a chiudere una bottiglia, non si riesce a camminare senza strisciare una gamba a terra. Tanto più si può escludere di aver perso forza se si riesce a praticare uno sforzo notevole con l'arto interessato (ad esempio determinati esercizi). Se una gamba perde forza, ad esempio, non puoi saltare su una gamba sola, oppure ti cede se fai un piegamento. In ogni caso, come già si disse in altra discussione, esistono test neurologici per la forza (i vari Mingazzini) che ci dimostrano se la perdita di forza è reale o solo percepita.

Ciò che dici è verissimo, però credo che nel forum dovremmo iniziare a discutere anche di come fare ad accorgersi se la debolezza sta arrivando, cioè qualche sintomo che ci faccia capire che stiamo andando verso scenari quali quelli che tu hai descritto. Dico questo perchè è ovvio che se qualcuno non riesce più a chiudere una bottiglia non viene nel forum a chiedere "a secondo voi è debolezza" perchè è assolutamente evidente.
Vero anche che bisogna tranquillizzare coloro che si considerano già in preda a totali distrofie solo perchè hanno corso la maratona di New York e sentono qualche fastidio alla gamba. Bisogna cercare di mediare un po' i due estremi.

CITAZIONE (astrovivente @ 15/1/2010, 15:47)
Chiramente alcune debolezze per manifestarsi in maniera chiara ci mettono del tempo

A quanto vedo la pensiamo già allo stesso modo. :)
 
Top
view post Posted on 31/1/2010, 12:38           Quote

master in fascicolazioni

Group:
Member
Posts:
928
Reputation:
0

Status:


Ciao Bax, ben ritrovato.
Concordo con quanto dici.

Hai poi effettuato i tuoi accertamenti o sei ancora in attesa?

Io domani Rm e il 24 Emg. E' davvero un periodaccio. Sintomi in aumento, soprattutto rigidità gamba sinistra e braccio sinistro, per non parlare del cavo orale che mi sta letteralmente tormentando. Sento come una spada in gola, la lingua tesa e rigida, vibrazioni alla stessa e senso di stranezza nella bocca e sul palato, stanchezza nel parlare e nel deglutire...va be non continuo se no piombo in inutili paranoie. Ora l'importante è chiarire la situazione con gli esami di cui sopra.

Stammi bene


 
PM Email  Top
Stormbringer
view post Posted on 31/1/2010, 12:48           Quote




CITAZIONE (astrovivente @ 31/1/2010, 12:38)
Ciao Bax, ben ritrovato.
Concordo con quanto dici.

Hai poi effettuato i tuoi accertamenti o sei ancora in attesa?

Io domani Rm e il 24 Emg. E' davvero un periodaccio. Sintomi in aumento, soprattutto rigidità gamba sinistra e braccio sinistro, per non parlare del cavo orale che mi sta letteralmente tormentando. Sento come una spada in gola, la lingua tesa e rigida, vibrazioni alla stessa e senso di stranezza nella bocca e sul palato, stanchezza nel parlare e nel deglutire...va be non continuo se no piombo in inutili paranoie. Ora l'importante è chiarire la situazione con gli esami di cui sopra.

Stammi bene

Allora in bocca al lupo anche a te, astro.
Cmq, quelle sensazioni di stranezza (che in piccola parte provo anche io e molti qui dentro) non dovrebbero avere nulla a che fare con malattie del motoneurone.
 
Top
view post Posted on 1/2/2010, 10:56           Quote

master in fascicolazioni

Group:
Member
Posts:
928
Reputation:
0

Status:


CITAZIONE (Stormbringer @ 31/1/2010, 12:48)
CITAZIONE (astrovivente @ 31/1/2010, 12:38)
Ciao Bax, ben ritrovato.
Concordo con quanto dici.

Hai poi effettuato i tuoi accertamenti o sei ancora in attesa?

Io domani Rm e il 24 Emg. E' davvero un periodaccio. Sintomi in aumento, soprattutto rigidità gamba sinistra e braccio sinistro, per non parlare del cavo orale che mi sta letteralmente tormentando. Sento come una spada in gola, la lingua tesa e rigida, vibrazioni alla stessa e senso di stranezza nella bocca e sul palato, stanchezza nel parlare e nel deglutire...va be non continuo se no piombo in inutili paranoie. Ora l'importante è chiarire la situazione con gli esami di cui sopra.

Stammi bene

Allora in bocca al lupo anche a te, astro.
Cmq, quelle sensazioni di stranezza (che in piccola parte provo anche io e molti qui dentro) non dovrebbero avere nulla a che fare con malattie del motoneurone.

Crepi il lupo Storm!

Vi aggionerò sui risultati.

Intanto da segnalare che ieri sono stato decisamente meglio di sabato sia in quanto stanchezza sia con i problemi del cavo orale e della gamba sinistra (che pure rimane rigidissima).
Da dire che da sabato pomeriggio ho provato a riprendere il lexotan (benzodiazepine). Forse mi dà un effetto positivo sulla rigidità muscolare, ma è tutto da verificare.
Per la cosiddetta stranezza in bocca, so che nel forum molti altri ne soffrono e sono convinto che di per sé non sia sintomo di alcunché. D'altra parte in una malattia grave e degenerativa non senti la bocca strana e impacciata e stanchezza nel deglutire per mesi e mesi a fasi alterne, pur mantenendo comunque tutta la forza di svolgere le normali funzioni organiche (deglutizione, parola, movimenti della lingua, della bocca etc etc).
Mi preoccupa in realtà molto di più la rigidità della gamba sinistra che è davvero notevole.

Saluti


 
PM Email  Top
view post Posted on 1/2/2010, 17:54           Quote

master in fascicolazioni

Group:
Member
Posts:
770
Reputation:
+5

Status:


CITAZIONE (astrovivente @ 12/1/2010, 17:01)
Ciao Nosskip.
Anzitutto, hai prenotato la visita reumatologica? Io ti consiglio di effetturla per approfondire il problema, posto che sul piano neurologico hai accertato non esservi nulla e che devi stare assolutamente tranquillo da quel punto di vista (ma sul serio eh!!)

Per la debolezza di cui parli, posso dirti, anche in risposta al quesito che mi ponevi nella discussione sui diagnosticati spasmofili, che anche io provo una sensazione strana alla gamba sinistra che si sta accentuando (anche se in maniera non lineare, cioé con alternanze). Alle volte provo la stessa cosa al braccio sinistro. Anzi la mia sintomatologia iniziò ormai quasi quattro mesi fa proprio con indolenzimento braccio sinistro (poi scomparso) e fascicolazioni al pettorale sinistro con tachicardia e giramenti di testa.

La sensazione alla gamba in realtà non la definirei debolezza, ma piuttosto, nel mio caso pesantezza-rigidità-indolenzimento-fastidio. La debolezza non c'è perché riesco a fare tutto con quella gamba, includi esercizi piuttosto faticosi, salti numerosi sulla punta del piede, piegamenti monolaterali etc etc.
Il mio fastidio-pesantezza è molto evidente e mi crea parecchi problemi e si unisce alla rigidità generale di entrambe le gambe (da un paio di giorni un po' meno forte, forse..ma stiamo zitti). Io ho attribuito tale fastidio ad una possibile sciatalgia un po' atipica, poiché non ho dolore in senso stretto, ma fastidio e indolenzimento e poiché tra l'altro il fastidio migra tra il retro-coscia, il ginocchio esterno e il polpaccio esterno fino al piede e raramente comprende gluteo e zona lombo-sacrale (da cui in teoria dovrebbe partire).
Comunque so per certo che la cosiddetta sciatica può verificarsi indipendentemente da schiacciamenti o meno della colonna. Può dipendere in fatti anche da contratture muscolari (forse il nostro caso?) e da altre cause di compressione nervosa. In tali casi il dolore può interessare anche solo alcuni settori della gamba e non per forza tutta l'irradiazione bassa schiena-piede.

Per farti capire meglio il mio fastidio-pesantezza lo avverto tantissimo quando cammino e ancor di più se è possibile quando sto fermo in piedi a lungo. Si riduce da seduto di molto e si annulla dopo alcuni minuti sdraiato (anche se a volte la mattina posso svegliarmi con un indolenzimento alla gamba nei punti suddetti).
Inoltre il fastidio lo sento se muovo il piede (ad esempio) come una sorta di nervoso e di rigidità che si irradia fino alla coscia posteriore. Come se le articolazioni fossero più tese e contratte (cosa che non accade alla gamba destra).



Spero di essermi spiegato bene.

Un saluto e stai tranquillo.

Quello che tu descrivi è il assolutamente il quadro della lombo-sciatalgia, descrizione quasi da manuale!
 
PM Email  Top
11 replies since 12/1/2010, 11:06
 
Reply