Reply

Indolenzimento e rigidità gambe

« Older   Newer »
grandecapo1
view post Posted on 1/7/2009, 21:22           Quote




Carissimi amici, oggi giornata infernale

Sono stato otto ore al Pronto soccorso (perchè abbiamo dovuto ricoverare mio fratello, per una forte colica addominale con febbre), e praticamente sono stato all'impiedi tutto quel tempo, con forte tensione psicologica addosso.

Ebbene già dopo un paio d'ore le gambe l'ho iniziate a sentire turgide, rigide anche con fascicole (ma non che perdevo forza), e sempre di più la sx

Continuando il passar del tempo la rigidità si faceva più marcata (ma comunque camminavo) e hanno iniziato a dolermi in maniera diffusa

Ora sto a casa, ma il dolore adesso è più marcato (anche se sedendomi la cosa si è un po affievolita)

Ma dico io (lo so che stavo anche in tensione), una persona normale non può stare in piedi otto ore, che gli succedono tutte queste cose??? :alienff:

E normale secondo voi che le gambe duolono e si irrigidiscono stando tanto tempo in piedi (anche se la rigidità era dovuta al muscolo che si stancava secondo me)???

Ditemi se sono normale

Marco
 
Top
grandecapo1
view post Posted on 1/7/2009, 21:37           Quote




L'hanno ricoverato per eseguire terapie antibiotiche e ulteriori accertamenti, perchè al momento non si capisce se è colicistite, appendicite o altro (l'ulteriore problema e che è invalido e quindi ha bisogno di assistenza continua)

Guarda ritornando a noi, io capisco l'indolenzimento e la rigidità (mi sembrano due blocchi di cemento), ma dico (e non voglio essere ripetitivo), è normale???

A te lo fa anche da seduta hai scritto, e questo qualche volta capita anche a me

Per la pancia, non ti preoccupare, li vibro frequentemente anche io

Sperem

Marco
 
PM  Top
grandecapo1
view post Posted on 3/7/2009, 12:12           Quote




Continua questa rigidità dopo un po stando in piedi

La sento con dolenzie varie alle parti delle gambe (più marcata a sx) quando cammino

Lo fà anche a voi???

rispondetemi
 
PM  Top
grandecapo1
view post Posted on 3/7/2009, 13:42           Quote




Si succede anche a me

Questo penso possa dipendere da qualche piccolo problemino al livello della cervicale

Per quanto riguarda le gambe è una sensazione di non saper camminare bene (rigidità??), questo e quello che mi succede e sempre più marcata la gamba sx con sensazione anche di tiramento muscolare migrante in vari punti della gamba (comprese fasc.)

La forza pero sembra che ci sia perchè comunque salgo due scalini per volta

E come se quando appoggiassi il piede a terra questo della gamba sx non lo sento aderire bene

Che cosa sarà??

Puo dipendere anche dai piedi leggermente piatti che ho, oppure dall'assimetria degli arti che ho per una leggera scoliosi???

Da qualche giorno anche qualche mioclonia gambe. dito mani etc nella giornata (già avute)



Domanda da un milioni di dollari

P.S. la sensazione sembra meno accentuata se sto un po seduto e quindi quando mi alzo sembra che cammino leggermente meglio

Help me

Marco
 
PM  Top
grandecapo1
view post Posted on 3/7/2009, 14:01           Quote




Guarda sono d'accordo con te che il subconscio possa fare scherzi del genere

Io comunque non credo di avere attacchi di panico

Ti posso confermare invece e che comunque ci penso sempre quando cammino, ma sicuramente qualcosa di fisico credo che ci sia, perche comunque le contratture che portano penso a questa leggera rigidità ci sono

Infatti ora (in ufficio, tanto sono solo io :D ) ho fatto scretching per le gambe e tiravano dalla malora (quindi contrattura c'è), e penso, spero, possa dipendere anche questa dalla BFS

 
PM  Top
grandecapo1
view post Posted on 3/7/2009, 14:29           Quote




Ho fatto un mese di fisioterapia e non è servita a un c....zz.

Adesso da un paio di mesi sto facendo palestra sia per la posturale che cardio per tonificarmi

Mi sento leggermente meglio, mi sono rimaste solo le fasc. ai piedi continue (sempre avute da 7 anni) e questa stronza di gamba sx (a volte tutte e due) a rompermi i c........ni

Oltre che le fasc. a random nelle vari parti nel corpo (lingua compresa)

Baci
 
PM  Top
Franz84
view post Posted on 4/7/2009, 11:05           Quote




alla volte io mi sveglio la mattina che ho dolori muscolari alle gambe in particolare ai quadricipiti che mi durano tutta la giornata... da inpiedi o da seduto è uguale... vi capita?
 
Top
t.oscar
view post Posted on 4/7/2009, 11:30           Quote




franz ma se non ho letto male tu giochi a calcio vero?
...forse l'indolenzimento è dovuto proprio a quello :P ....
 
Top
grandecapo1
view post Posted on 4/7/2009, 16:01           Quote




Il mio problema oltre che ai vari indolenzimenti muscolari gambe (che penso siano dovuti proprio alla rigidità delle stesse) e che quando cammino le sento dure come pezzi di legno (più la sx) e questo mi causa una camminata strana (anche se uno non se ne accorge), ma io la sento

Omonimo ma a te capita anche questo

Me lo sto portando da parecchi mesi e ora sembra più accentuato specialmente se sto in piedi un po di più

Rispondetemi

Saluti
 
PM  Top
view post Posted on 4/7/2009, 16:35           Quote
Avatar

fascicolante senior, rassegnato!

Group:
Member
Posts:
338
Reputation:
0
Location:
Viterbo

Status:


E' da circa sei mesi che non soffro più di questo tipo di "indolenzimento". Li avevo prima che riprendessi a fare attività "agonistica" (anche se coi veccheitti "over 40") col rugby... o forse sarà che i dolori dei "placcaggi" sono maggiori dell'indolenzimento!

Essendo anche dimagrito notevolmente per la mia stazza (io sono "basso" 1,69, e pesavo 72 chili a ottobre; ora sono calato a 67, mettendo su qualche muscolo che ha sostituito il lardo) penso anche quello abbia contribuito al miglioramento...

Ma i crampi a fermo ce li ho tutt'ora... preferisco muovermi!

 
PM Email  Top
9 replies since 1/7/2009, 21:22
 
Reply